Codice della Strada, Rosso (FI): ennesima morte sul monopattino rimarca importanza obbligo del casco

0

“La tragica morte del giovane trentatreenne nel Biellese rimarca da un lato l’importanza delle norme che abbiamo introdotto nel DL Trasporti per la mobilità in monopattino. Giubbotto catarinfrangente, riduzione della velocità massima, presenza delle frecce sono misure di buon senso che non comprendo perchè non siano subito inserite nel codice della strada: avrebbero evitato decine di morti e feriti. Dall’altro lato dimostra che l’obbligo di casco che non hanno voluto introdurre alcuni dei miei colleghi è indispensabile per salvare vite umane. Non è possibile scendere a compromessi sulla vita delle persone e chi si ostina a mettere al primo posto l’ideologia alla sicurezza stradale non fa bene nè ai monopattinisti nè al Paese. Sono vicino alla famiglia del giovane e spero che il Parlamento finalmente apra gli occhi sulla necessità di mettere ancora una volta mano al codice della strada per fare tutto il possibile affinchè le nuove tecnologie non diventino un nemico delle persone invece che un compagno per il progresso della nostra comunità”. Ad affermarlo il deputato di Forza Italia Roberto Rosso che da tempo chiede l’introduzione di tutta una serie di misure per proteggere maggiormente la sicurezza di chi viaggia in monopattino e bici e che al riguardo ha depositato una proposta di legge all’avanguardia

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: