Automotive, Forza Italia Torino: necessario assicurare per Torino e per i torinesi una vocazione manifatturiera

0

“Il Consiglio aperto organizzato dal Comune di Torino sulla situazione del comparto automotive non ha per nulla dissipato i dubbi circa il futuro del settore. A fronte di un impegno per nuovi investimenti anche sul polo piemontese, assicurato dai vertici dell’azienda, ha fatto da contraltare il silenzio assordante del Sindaco e della Amministrazione cittadina che non sono stati in grado, in tutti questi mesi, di sviluppare insieme al Governo un piano industriale degno di questo tale nome in modo da valorizzare al meglio la tradizione manifatturiera locale, rassicurare la tenuta occupazionale esistente magari incrementandola, sostenere le filiere ad oggi in grosso affanno. D’altra parte Appendino ha preferito zittire le opposizioni, non permettendo loro di parlare e assicurandosi l’ultima parola senza diritto di tribuna politica. Sicuramente la nuova Amministrazione dovrà rimboccarsi le maniche per rimettere in piedi Torino dopo i disastri dell’attuale Giunta pentastellata. Noi siamo pronti, con una priorità nella nostra agenda politica: solo il lavoro garantisce una dignità piena”. Ad affermarlo in una nota il deputato torinese, vicepresidente del Gruppo di Forza Italia alla Camera dei Deputati Roberto Rosso, del commissario cittadino Marco Fontana, il capogruppo in Comune Raffaele Petrarulo e la vicecapogruppo Federica Scanderebech.

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: