Sanità, Rosso e Fontana (FI): stanze del buco non sono risposta ma resa alla tossicodipendenza

0

La proposta di aprire delle cosiddette ‘stanze del buco’ a Torino ci pare il ritorno ai cavalli di battaglia delle sinistre degli anni ‘90. Un ritorno al passato che non costituisce una risposta ma la resa dello Stato alla tossicodipendenza. Comprendiamo che l’apertura di questi centri farebbero da apripista alla legalizzazione delle droghe, un passaggio molto caro alle sinistre. Lo Stato peró non deve in alcun modo dare sponde ai trafficanti di droga e agli spacciatori. Suo compito è invece rimuovere quegli ostacoli economici e sociali che spingono nuovamente ad un aumento del numero di tossicodipendenti”. Ad affermarlo in una nota il senatore di Forza Italia Roberto Rosso e Marco Fontana rispettivamente coordinatori Provinciale e Cittadino di Torino.

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: