Pella (FI): “DL Aiuti Quater rappresenta una nuova e immediata iniezione contro il caro energia”

0

Una nuova e immediata risposta al caro energia viene dall’approvazione del Dl Aiuti Quater. Si tratta di oltre nove miliardi, provenienti dall’extragettito fiscale, tramite cui andremo ad alleggerire le bollette ai cittadini e a intervenire anche a beneficio del tessuto produttivo e commerciale, attraverso: la proroga del credito d’imposta e la possibilità di rateizzare le bollette, così come le garanzie SACE, la proroga della riduzione delle accise e dell’IVA. Arriverà anche un potenziamento del bonus dipendenti che passa da 600 a 3.000 euro come strumento di contrasto all’inflazione e al caro energia. All’appello mancherebbero ulteriori risorse per il comparto degli enti locali e per il settore sport che, in sede di conversione parlamentare, ci adopereremo per aiutare. La fase in cui ci troviamo é sicuramente delicata, ma Forza Italia é convinta che il superbonus, una delle principiali misure che ha contribuito alla ripartenza economica del Paese, non debba essere sacrificato a una logica troppo prudenziale, ma che, al contrario, vada dato subito ascolto alle istanze provenienti dal settore e da ANCE per continuare a stimolare la crescita e l’occupazione“. A dichiaro l’onorevole Roberto Pella capogruppo in Commissione Bilancio per Forza Italia.

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: