Mobilità Sostenibile, Rosso e Scanderebech (FI): sharing delle bighe ultima follia della Giunta Appendino. Non stiamo girando Ben-Hur

0

“Per fortuna si stanno consumando gli ultimi singulti dell’Amministrazione Comunale. È di queste ore infatti il lancio dell’ennesima boutade alla moda grillina, questa volta tocca alle bighe, anche conosciute negli ambienti più cool come segway. A Palazzo Civico sono in cerca di qualche operatore che lanci lo sharing del nuovo giocattolino di La Pietra&C.. Peccato che di mezzo ci sia la sicurezza dei torinesi, di quelli che utilizzerebbero l’ennesimo mezzo instabile se messo su strade sconnesse, ma anche di tutti gli altri utenti della strada: pedoni, ciclisti, monopattinisti e automobilisti. Invece di pensare alla messa in sicurezza del patrimonio viario e il potenziamento reale delle linee di bus/tram del capoluogo, in piena pandemia, continua la folle sperimentazione di mezzi che complicano la viabilità urbana e mettono seriamente a rischio la vita delle persone con un aumento della spesa sanitaria per i numerosi incidenti conseguenti. Forse è il caso di ricordare ad Appendino e La Pietra che a Torino non si sta girando Beh-Hur, le bighe lasciamole altrove, magari al Colosseo e potenziamo invece i mezzi pubblici ecologici, unica via per convincere i torinesi a lasciare a casa l’auto”. Ad affermarlo in una nota il deputato di Forza Italia Roberto Rosso, vicecoordinatore regionale per il partito e componente della Commissione Trasporti e La vicecapogruppo degli azzurri in Comune a Torino Federica Scanderebech.

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: