I Responsabili Seniores Regionali e Grandi Città riunitisi in modalità zoom nel giorno 1 febbraio 2022 hanno espresso la seguente nota

1

“Forza Italia è il soggetto politico interprete dei principi e valori liberali cristiani riformisti garantisti che ne connotano la posizione centrista con la valenza economico sociale della “economia sociale di mercato” e la collocano nell’orizzonte politico internazionale dell’europeismo del PPE e dell’Atlantismo.
Su queste posizioni irrinunciabili ed identitarie di Forza Italia è opportuno continuare a valutare la possibilità di aggregazioni che abbiano la capacità di far gravitare su di esse un consenso idoneo a produrre una organica e maggioritaria coalizione per il governo del paese.
Si è però constatato che il CDX a guida di altre componenti di questa alleanza hanno dato esito insoddisfacente e non corrispondente alle aspettative sia nelle recenti tornate elettorali sia come nel caso della elezione del Presidente della Repubblica.
Ne consegue che il CDX, per svolgere un’azione politica incisiva e costruttiva non può essere che a guida centrista / Forza Italia e che il Leader dello stesso schieramento non può che essere il suo ideatore e fondatore, il Presidente Berlusconi.
Ciò deve avvenire a prescindere dalla consistenza del consenso elettorale in quanto la posizione centrista di Forza Italia e la indiscussa leadership di Silvio Berlusconi sono funzionali ed essenziali sia per i rapporti interni che per quelli internazionali.
Ne discende che siffatta modalità poiché è consustanziale al CDX rappresenta la precondizione per qualsivoglia aggregazione del CDX.
Questa condizione – garanzia di europeismo ed atlantismo esterno e di liberalismo e garantismo interno – può consentire il rilancio del CDX sulla base di accordi politici più stretti e collaborativi e con l’opportunità di coprire consensi complementari di elettorato corrispondenti a blocchi e fasce sociali ed economiche ampie ed espressive dello sviluppo economico sociale e culturale del paese.”

il Responsabile Nazionale
Sen. Enrico Pianetta

1 comment

Post a new comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: