Fondazione Alinari, Marchetti (FI): «Quali le garanzie occupazionali? In vista del passaggio di operatività circa 100 lavoratori nell’incertezza»

0

«Quali garanzie di continuità occupazionale per i circa 100 lavoratori della Fratelli Alinari sul crinale del passaggio tra vecchia società e nuova Fondazione? Non vorremmo che questa vicenda di cui ci siamo occupati fin dalla prima ora anche con atti formali rimanesse l’ennesima incompiuta, vittima dell’annuncite della giunta toscana»: a porsi il problema è il Capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale Maurizio Marchetti sulla scorta di una nota sindacale dei lavoratori stessi.

«Le rappresentanze della F.lli Alinari ci danno conto di una situazione di indeterminatezza che coinvolge i lavoratori. In un centinaio sono in bilico sul crinale generato da un lato dal processo che deve dar vita alla Faf, la Fondazione Fratelli Alinari, sui cui tempi di perfezionamento non sono stati informati, dall’altro lato dal disdettamento dei contratti con terzi a cui la Società F.lli Alinari Spa sta procedendo. Come si garantisce a queste persone la continuità occupazionale e l’allineamento contrattuale alla nuova realtà?»

«I sindacati – rammenta Marchetti – chiedono un incontro, io alla giunta toscana chiedo di non procrastinare oltre perché i tempi del lavoro stringono, per queste persone che non possono attendere i tempi politici che per Pd e Iv sono troppo spesso di una lentezza incompatibile con lo svolgersi della realtà».

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: