Diritto di cronaca, Marchetti (FI): «Garantire accesso a GP e D&G. I giornalisti toscani non sono colonia dell’impero informativo»

0

Il Capogruppo regionale di Forza Italia Maurizio Marchetti con Ast e Ussi

          «Garantire l’accesso dei giornalisti toscani al Gran Premio di Formula 1 in Mugello e alle sfilate di Dolce&Gabbana a Firenze. Escludere le testate del territorio che ospita i grandi eventi è incomprensibile e inaccettabile, lesivo del pieno diritto-dovere di cronaca. E la Toscana certo non è colonia dell’impero dell’informazione»: lo afferma il Capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale Maurizio Marchetti, candidato capolista per Forza Italia nella provincia di Lucca alle prossime elezioni regionali, che si schiera a sostegno delle contestazioni moste dall’Associazione stampa toscana (Ast) e dal gruppo regionale dell’Unione stampa sportiva italiana (Ussi).

          «Apprendo con certo stupore della decisione assunta da parte degli organizzatori di questi due grandi eventi ospitati dalla Toscana – sottolinea Marchetti – di negare gli accrediti stampa a giornalisti e fotoreporter che lavorano nel territorio regionale. Mentre non mi stupisce invece il fallimento della mediazione tentata dalla giunta regionale Pd – prosegue – sono invece esterrefatto per la discriminazione operata nei confronti di professionisti dell’informazione toscana ma anche dei cittadini tutti. Come utenti del servizio giornalistico, infatti, i toscani vedono in questo modo compresso il loro diritto ad essere informati su accadimenti di enorme rilievo che si svolgono nel loro territorio. Non me lo spiego e auspico che si superi un tale diniego imbarazzante per chi lo oppone e lesivo per chi lo subisce».

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: