Rifiuti, Forza Italia Piemonte: un piano regionale Torino-centrico. I piccoli comuni diventeranno delle comparse

0

Il Piano Rifiuti Regionale che stiamo discutendo da oggi in Aula risulta inaccettabile sotto diversi punti di vista. Il principale é il suo torinocentrismo: se verrà approvato infatti i Comuni di medie e piccole dimensioni si tramuteranno in semplici comparse”. Ad affermarlo il gruppo di Forza Italia in Regione Piemonte.

Spiegano i consiglieri regionali di Forza Italia: “Questa norma renderà le amministrazioni meri esecutori della Regione pur essendo loro a metterci la faccia quando si deve pretendere dai cittadini il raggiungimento di determinati obiettivi di raccolta. Fino ad oggi non abbiamo apprezzato riduzioni in bolletta, uno dei pochi elementi che avrebbe potuto aiutarci nel sostenere le attuali scelte politiche ambientali. Al danno si aggiunge la beffa: ora imponiamo una norma penalizzante per chi in questi anni ha raggiunto migliori percentuali di raccolta differenziata, premiando invece con una maggiore rappresentanza chi invece ha ottenuto risultati scarsi. Ancora una volta si dà un pessimo segnale ai cittadini e alle amministrazioni virtuose”.

Concludono gli esponenti regionali: “Il gruppo di Forza Italia ha condotto in questi mesi una ferma opposizione a questo provvedimento e continuerà a farlo in Aula. L’unica soluzione è prevedere e sostenere operazioni di fusione e razionalizzazione nella gestione dei rifiuti, ma non imponendo un regime obbligatorio, bensì volontario e condiviso”.

No comments