Rifiuti, Forza Italia Piemonte: forzatura anomala della Giunta sul Piano regionale

0

“Sul Piano Rifiuti Regionali che stiamo discutendo in Consiglio abbiamo assistito oggi ad una forzatura del tutto anomala da parte del centrosinistra per due ordini di motivi. In primo luogo perché esiste un emendamento della Manovra 2018 nazionale già approvato in prima seduta da un ramo del Parlamento che di fatto supera in molti punti la norma che stiamo discutendo in Regione. In secondo luogo perché a fronte di una audizione avvenuta oggi in Consiglio e dove hanno partecipato alcuni vertici dei Consorzi Rifiuti e amministratori locali del torinese, la voce di questi territori che chiedevano una revisione della legge prima della sua approvazione non sono stati per nulla presi in considerazione”. Ad affermarlo il capogruppo di Forza Italia, Gilberto Pichetto e la consigliera regionale di Forza Italia Claudia Porchietto.

Concludono i due esponenti regionali: “Avevamo chiesto semplicemente una verifica con l’Ufficio Legale del suddetto emendamento alla Finanziaria nazionale per evitare una discussione che poteva rivelarsi inutile e anche configurare un eventuale conflitto d’attribuzioni tra Parlamento e Regione. Il centrosinistra può anche decidere di non ascoltare il territorio, ma dovrebbe almeno assicurarsi di non entrare in conflitto con il Governo del suo stesso partito”.

No comments