QUIRINALE, I SENIORES FORZA ITALIA A BERLUSCONI: “CON LO SPIRITO DI ONNA SI DICHIARI DISPONIBILE”

0

“È giunto il momento storico di realizzare quella “unità nazionale” che l’Italia non è ancora riuscita a conseguire dopo tanti decenni dalla raggiunta libertà e democrazia. Chi ha tracciato con chiarezza e lungimiranza la inderogabile esigenza della Unità Nazionale e ha definito il compito della costruzione di un sentimento unitario nazionale è stato il Presidente Silvio BERLUSCONI il 25 Aprile 2009, con il suo intervento di Onna ed è con questo spirito che facciamo appello affinché si dichiari disponibile per l’alto magistero della Repubblica”. Così Enrico Pianetta, Coordinatore Nazionale dei Seniores di Forza Italia in un appello a BERLUSCONI.
“Solo un profondo sentire comune, un condiviso senso di appartenenza può consentire al nostro Popolo – scrive Pianetta a nome di tutti i Seniores azzurri – di affrontare le grandi sfide sociali, economiche e culturali che il mondo globalizzato propone. Questo, insieme a ogni altra doverosa incombenza costituzionale, è il compito che spetterà al futuro Presidente della Repubblica come del resto recita la stessa nostra Costituzione all’art 87: ‘Il Presidente della Repubblica è il Capo dello Stato e rappresenta l’Unità Nazionale’. Che l’Unità Nazionale sia un traguardo non ancora raggiunto da parte dell’Italia, si incarica di dimostrarlo ogni anno la celebrazione della Festa della Liberazione il 25 aprile”.
Ora c’è l’opportunità “che dal più alto Magistero della Repubblica possa condurre l’Italia – si legge nell’appello – verso questo fondamentale obiettivo.
I Seniores di Forza Italia si sentono di fare, con profondo convincimento, un appello affinché il Presidente BERLUSCONI voglia dichiararsi disponibile e sia sostenuto dalle forze politiche, a cominciare da quelle della sua Coalizione”.

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: