Pensioni, Zangrillo (FI): basta scuse, il Governo “licenzi” Boeri

0

“Credo che sia ora che il Governo si assuma le proprie responsabilità e la finisca con la campagna elettorale per mezzo social. Non gli sta bene il presidente dell’Inps Boeri? Non ne chieda le dimissioni, lo ‘licenzi’, ne ha tutte le facoltà”. Ad affermarlo il deputato Paolo Zangrillo, capogruppo di Forza Italia in Commissione Lavoro a Montecitorio, a margine dell’audizione del presidente Inps in Commissione.

Conclude Zangrillo: “E’ troppo facile ogni volta che qualche tecnico o l’istituzione di turno, che non la pensa come il Governo, gridare al complotto e buttarla in caciara, come si dice a Roma. La Borsa affonda e con essa i risparmi degli italiani, lo spread veleggia oltre quota 300, la Manovra cambia ogni giorno: il Paese ha bisogno di risposte serie e non di slogan”.

No comments