Pella (FI): Barometro Ue conferma volontà più poteri a enti regionali e locali per la salute pubblica

0

“Oggi a Bruxelles il Presidente Tzitzikostas del Comitato delle Regioni dell’UE ha presentato i risultati di un’indagine barometro secondo cui un italiano su due pensa che gli enti locali e regionali dovrebbero avere più potere nella gestione della salute pubblica. Lo stesso risultato che un’indagine dell’Istituto Piepoli, condotta dal Vicepresidente Gigliato, aveva ottenuto lo scorso maggio in occasione del webinar che ANCI aveva ospitato sul tema della salute nelle città, appunto. La Presidente della Commissione, Ursula von der Leyen, presente ai lavori del Comitato, ha reagito assicurando il massimo coinvolgimento delle città e delle regioni nel piano Next Generation UE, pena il suo fallimento. Alla luce di questi dati e della direzione indicata a livello Ue, chiedo che sia al più presto avviata una discussione, nelle sedi competenti e non al loro margine, rispetto all’utilizzo delle risorse del MES e del modello di coinvolgimento, oltre che del Parlamento, del sistema delle autonomie locali nella realizzazione degli interventi necessari”.

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: