ORBETELLO, MALLEGNI (FI): “PESCA IN LAGUNA PATRIMONIO DI ECONOMIA E TRADIZIONE”

0

“Il segreto è nel punto d’equilibrio tra rispetto di tutte le regole ambientali, salvaguardia dell’ecosistema della Laguna e la necessità di fare attività imprenditoriali. Qui i pescatori amano il territorio che occupano, rispettano la fauna marina, e hanno voglia di fare un mestiere non facile. Bisogna sostenerli, o si vanno a disperdere valori, esperienze e tradizioni che ad esempio per la pesca delle orate risalgono al 1946”: lo ha detto il senatore di Forza Italia Massimo Mallegni, Commissario regionale degli Azzurri toscani, durante la sua tappa a Orbetello nel giorno del suo tour in Maremma insieme al senatore Roberto Berardi e al sindaco di Orbetello Andrea Casamenti.

Mallegni ha incontrato i pescatori dell’area presso la sede della loro cooperativa: “Farei un parallelo con le attività vitivinicole, o estrattive… si tratta di mestieri in cui la fisicità umana è essenziale. Se mancano dedizione e passione si disperde un patrimonio di esperienze e tradizioni. Sarebbe più facile per i pescatori di Orbetello fare attività commerciale? Forse. Qui invece si costruiscono il lavoro da soli dalla semina al raccolto in un contesto dove ogni onere è a carico. Sì perché come ogni area demaniale anche questa è di tutti e di nessuno, così il privato si trova solo. E’ un limite enorme perché qui ci sono impresa, economia e posti di lavoro”.

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: