On. Roberto Pella (FI): “Ok a 15 milioni per il tessile risultato di valore per eccellenza Made in”

0

“L’approvazione di un mio emendamento che stanzia 5 milioni di euro per ciascuno degli anni 2021-2022-2023 a sostegno dell’industria del tessile é un risultato di grandissima rilevanza, per il quale ringrazio la Presidente Gelmini e tutti i Colleghi del Gruppo Forza Italia Berlusconi Presidente della Commissione Bilancio che mi hanno sostenuto, insieme agli altri membri e al Governo che ne hanno dato approvazione unanime.

Nel dettaglio, tali fondi saranno attribuiti all’Unione Industriale Biellese a tutela della filiera e per le attività di ricerca e sviluppo del settore: sono certo che il mio territorio, che vanta la più alta e rinomata concentrazione di aziende del settore al mondo, saprà rilanciare il made in Italy attraverso piani di sviluppo trainanti per il tessile e, in generale, per tutto il Paese. Pur fortemente impattato dalla crisi legata alla pandemia di Covid-19, si tratta di un segmento decisivo per l’economia italiana e ad alta valenza internazionale, per cui saremo chiamati, in collaborazione con il MISE e in sinergia con il Patto per l’Export siglato dal Ministero degli Affari Esteri, a raccogliere le forze e ripartire facendo leva sui nostri elementi di unicità per incrementare la competitività delle imprese.

Sono molto soddisfatto che sia stata attribuita la giusta attenzione, attraverso il mio emendamento, verso un settore che può tornare a essere locomotiva per il Paese, che tanto ha dato e ancora può contribuire. Oggi abbiamo l’opportunità di ripartire con un riposizionamento verso l’alto, grazie anche alla rete delle Ambasciate d’Italia nel mondo, e un rilancio del made in Italy non solo per i prodotti ma anche per l’Italian lifestyle, il benessere e la qualità di vita”. Ad affermarlo il deputato di Forza Italia Roberto Pella, Capogruppo in Commissione Bicamerale per le Questioni Regionali.

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: