Mozione di Forza Italia per l’attivazione degli Sportelli d’informazione al cittadino presso la Sede dell’O.D.C.E.C. di Barcellona Pozzo di Gotto.

0

Un impegno a tutela dei contribuenti che il gruppo parlamentare di Forza Italia – con a capo l’on. Calderone – chiede al Governo regionale.

 

Palermo, 23/01/2018:  Con una Mozione a firma dei deputati Calderone – primo firmatario –  Milazzo, Gallo, Papale e Ragusa, il gruppo di Forza Italia all’Ars chiede l’attuazione dei protocolli d’intesa per l’attivazione a Barcellona Pozzo di Gotto, di sportelli d’informazione al cittadino e di sportelli polifunzionali, stipulati a Palermo l’11 Giugno del 2015, tra la Conferenza degli Ordini dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili della Sicilia e la Riscossione Sicilia Spa.

“Un servizio a tutela del territorio, in nome e per conto dei contribuenti – dichiara il primo firmatario, l’on. Tommaso Calderone. L’attività di assistenza, consulenza e intermediazione svolta dai Professionisti iscritti all’Ordine – continua il Deputato –  rappresenta un valore aggiunto per il continuo innalzamento del livello di qualità dei servizi fiscali. Il fine ultimo è di mettere i contribuenti  nelle condizione di comprendere e usufruire al meglio di tutte le strade percorribili per affrontare le loro posizioni debitorie verso Riscossione Sicilia”.

Il documento presentato dal gruppo di Forza Italia, inoltre, in linea con gli standard nazionali, propone una modifica del regolamento interno di Riscossione Sicilia, al fine di rendere gratuito un servizio che attualmente prevede oltre ai costi di riproduzione fino a € 10.33  per ogni richiesta e una quota di € 0.26 per ciascuna pagina di cui è composto l’estratto, anche in formato digitale. La possibilità di fornire al contribuente le proprie credenziali d’accesso per navigare sul sito dell’Agenzia delle Entrate, in modo da poter visionare e scaricare gratuitamente i propri documenti tributari, è di certo un servizio che migliora il rapporto con il cittadino.

Nella considerazione che il bacino d’utenza su cui opera l’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Barcellona Pozzo di Gotto è composto da circa 100.000 contribuenti, si ritiene necessaria un’azione che preveda l’attivazione di un servizio già comunque previsto dal 2015.

No comments