News Toscana

Jacopo Apa: “Tac e risonanze, che si facciano anche di notte, sabato e domenica”

Non è più un mistero il disagio di molti cittadini aretini, che si trovano a combattere con lunghe ed interminabili liste di attesa per gli accertamenti di specialistica ambulatoriale e radio-diagnostica. La beffa è doppia se si calcola che, chi ne ha bisogno in quel momento, paga il servizio in tasse e in anticipo, non trovando alla fine congrui i tempi con le prestazioni rispetto al libero diritto alla salute. Per questo oggi, Forza Italia, ha chiesto con un’interrogazione urgente al Sindaco Ghinelli, che si faccia promotore della pdl 179 a tutti i tavoli di competenza e dove ritenga più opportuno, al fine di ridurre quanto più possibile i tempi e gli ostacoli aumentando l’orario del servizio di prestazione. E’ noto che anche un componente, non di poco rilievo della minoranza, ha manifestato malessere e difficoltà riferite al tema, segnando che qualcosa che non va, evidentemente c’è! Inutili altri proclami…. La risposta del Sindaco Ghinelli è stata positiva e molto esaustiva. Non solo il tema delle liste di attesa verrà portato in conferenza dei Sindaci, ma tutte le altre problematiche, legate al sistema locale sanitario. Forza Italia vuole ribadire l’impegno sul territorio  anche verso questi tipi di impaccio, seguiremo sempre le successive  vicende, affinché si arrivi  all’eliminazione di queste inutili barriere.

Jacopo Apa – Capogruppo Forza Italia Comune di Arezzo

Leave a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aderisci a Forza Italia

Dona il 2×1000 a FI

Iscriviti gratis tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post

Archivio News