ITA Airways, Rosso (FI): soddisfazione per ok del Governo ad una azienda che si apre al privato. Incomprensibili invece rimostranze Ryanair

0

“Esprimo la mia soddisfazione per la decisione del Governo di dare l’ok alla cessione di quote di ITA Airways verso investitori privati. Finalmente abbiamo un Governo che batte un colpo in senso liberale”. Ad affermarlo Roberto Rosso, vicepresidente del Gruppo di Forza Italia a Montecitorio e componente della Commissione Trasporti.

Rosso interviene anche sulle recenti dichiarazioni del CEO del gruppo Ryanair, Michael O’Leary, circa lo sviluppo della compagnia irlandese nel mercato italiano “Le affermazioni del Ceo di Ryanair denotano un atteggiamento poco rispettoso nei confronti delle Istituzioni italiane, che pure hanno consentito negli anni la crescita di Ryanair grazie alle infinite concessioni e agevolazioni sotto forma di incentivi e contributi di co-marketing poco trasparenti. – Prosegue l’azzurro – Forza Italia è sempre stata favorevole alla libera iniziativa economica e poco incline alle nazionalizzazioni, dunque ogni forma di investimento e di sviluppo per il Paese è benvenuta. Tuttavia, come ho già avuto modo di dichiarare nel corso dell’audizione dei vertici di ITA Airways, le condizioni di accesso ai contributi devono essere uguali per tutti i vettori, al fine di garantire pari condizioni ed evitare favoritismi; lo sviluppo dei vettori low cost in Italia è stato possibile grazie all’offerta di tariffe bassissime, spesso al di sotto del valore delle tasse aeroportuali, sostenibili solo grazie ad incentivi e contributi da parte di aeroporti ed enti locali che, ricordo, sono pur sempre soldi pubblici. Ho sempre sostenuto che la compagnia di bandiera debba stare sul mercato in maniera competitiva, bisogna quindi creare le condizioni per non farla partire svantaggiata rispetto ai concorrenti”.

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: