News Piemonte

Graglia e Ruffino (FI): ascoltati i nostri appelli. Finalmente il Piemonte ha un nuovo regolamento per tutelare il pane doc

“Il Piemonte ha un nuovo regolamento regionale per tutelare il pane piemontese. Finalmente il nostro appello, reiterato più e più volte in questo mandato con ordini del giorno, mozioni ed emendamenti, é stato ascoltato e recepito andando a dare risposta alle numerose lacune della norma nazionale”. Questo il commento di Franco Graglia e Daniela Ruffino, vicepresidente del gruppo regionale e del Consiglio regionale piemontese, che sin dall’insediamento della nuova legislatura si sono impegnati su questo fronte rappresentando le richieste dei panificatori piemontesi sia in Aula sia in Commissione.

“Con questo nuovo regolamento – aggiungono gli esponenti di Forza Italia – si da una risposta forte non solo però alla filiera del pane doc ma anche ai nostri consumatori che potranno riconoscere il pane frutto realmente dell’attività artigianale locale e quello invece di provenienza estera”.

Concludono Graglia e Ruffino: “Ora inizia la battaglia per cambiare la normativa europea e far sì che tutto il processo di panificazione sia realmente piemontese, partendo dall’impasto come chiedono da tempo gli operatori del settore. Si tratta di una condizione che non é prevista dalle norme comunitarie e che va invece presa in considerazione per premiare realmente le lavorazioni locali in ogni loro passaggio produttivo e non solo in alcuni di essi”.

Leave a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aderisci a Forza Italia

Dona il 2×1000 a FI

Iscriviti gratis tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post

Archivio News