Europee, Napoli (FI): Di Maio moderato? Eversore travestito da agnello

0

Dichiarazione dell’on. Osvaldo Napoli, del direttivo di Forza Italia alla Camera: “Il vice presidente del Consiglio Luigi Di Maio indossa con disinvoltura ogni identità politica, e le sceglie con la stessa cura con cui indossa gli abiti. Questo giovane Fregoli della politica si presenta, a pochi giorni dal voto europeo, come il rappresentante dei moderati e pensa di esserlo solo perché lo afferma. Per chi fosse di memoria corta, giovane ricordare che stiamo parlando del leader che si affacciò dal balcone di palazzo Chigi per annunciare la sconfitta della povertà e si parla dello stesso leader che con la riforma del referendum punta a confiscare i poteri del Parlamento e ad esautorarlo come luogo della democrazia rappresentativa. Parliamo dello stesso signore che ha voluto la cancellazione della prescrizione e la durata eterna dei processi così da trasformare la durata stessa in una condanna. Sempre Di Maio è quel politico che pensa di soffocare la libertà di informazione impedendo alle aziende pubbliche di acquistare pubblicità nei giornali troppo ostili al governo.

Un politico che ha fatto tutto questo e si presenta come un moderato è sicuramente una persona con qualche grave disturbo indentitario. Di Maio è più semplicemente un eversore delle libertà costituzionali che ama travestirsi da agnello. Una maschera in più, una maschera in meno non fa una gran differenza per chi, come lui, è abituato a recitare mille parti in commedia. Gli elettori possono essere ingannati una volta, forse anche due. Ma arriva un momento, anche per Di Maio, in cui gli verrà chiesto conto di dire una parola chiara. Sarà allora che lo vedremo evaporare come la nebbia di una mattinata d’estate”.

No comments