Covid, Stella (FI): “Monitoreremo funzionamento bus per trasporto studenti Toscana”

0

Firenze – “Monitoreremo il funzionamento del trasporto studenti in Toscana, controlleremo che gli annunci fatti dalla Regione sul potenziamento dei bus scolastici corrispondano alla realtà”. Lo afferma il capogruppo di Forza Italia al Consiglio regionale della Toscana, Marco Stella. La Regione ha assicurato che per la ripresa della scuola entreranno in servizio 329 bus aggiuntivi, a supporto del consueto sistema di trasporto pubblico locale, suddivisi per le varie province.
“Soprattutto negli orari di punta sarà necessario garantire corse ‘bis’ e in alcuni casi anche ‘ter’ per evitare assembramenti – sottolinea Stella -. Bisogna scongiurare la calca alle fermate e favorire un un accesso corretto e distanziato dei passeggeri sui mezzi disponibili. La Regione ha assicurato che nei pressi delle scuole ci saranno tutor che presidieranno le fermate e gestiranno il flusso degli utenti, soprattutto studenti, li informeranno sui mezzi in arrivo, monitoreranno i flussi e gestiranno le possibili criticità”.
Quanto alla riapertura delle scuole, “bisogna esaminare tutti i parametri e procedere con cautela, ma – osserva Stella – con i dovuti accorgimenti e con eventuali turnazioni era possibile già far tornare anche gli studenti delle superiori dal 7 gennaio. Il governo ha voluto rimandare le valutazioni a lunedì 11, ma è evidente che non potremo tenere i ragazzi a casa per sempre, la didattica in presenza è fondamentale per i ragazzi. In generale siamo preoccupati, ancora non si parla di riapertura dei locali e delle attività, la nostra economia rischia il collasso”.

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: