News Senato della Repubblica

CANGINI (FI), ESECUTIVO CON CHI CI STA PER LEGISLATURA COSTITUENTE

“Serve una legislatura costituente per uscire dalla Prima Repubblica ed entrare davvero nella Seconda, che non è mai nata. Bisogna introdurre il semipresidenzialismo alla francese. Che sia un governo di pochi o di tutti a realizzarla o che ci stia il Pd o il M5S, l’importante è che la riforma istituzionale sia condivisa”. Lo sostiene in un’intervista al QN il senatore di Forza Italia, Andrea Cangini. “La palude in cui siamo – spiega Cangini – è frutto di un sistema di regole che non funziona. I leader politici devono mettere da parte narcisismo e interessi di bottega a vantaggio dell’interesse nazionale. Una legislatura nata sotto i peggiori auspici può trasformarsi in legislatura costituente, correggendo i limiti strutturali del nostro sistema politico-istituzionale. La Seconda Repubblica non è mai nata perché il sistema è ancora quello della Prima e manca la legittimazione reciproca tra gli avversari. Due vizi cronici – conclude – che bisogna superare se vogliamo una politica forte e governi autorevoli”.

Leave a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aderisci a Forza Italia

Dona il 2×1000 a Forza Italia

Iscriviti gratis tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post

Archivio News