Bilancio, Pella (FI): “Risoluzione DEF: scostamento a sostegno imprese e nuovo corso grazie a PNRR”

0

“Con l’approvazione di un nuovo scostamento di bilancio di 40 miliardi l’impegno di Forza Italia va nella direzione di rafforzare il sostegno a imprese e famiglie, potenziare le spese per investimenti pubblici e, al contempo, di predisporre uno scenario di riforme, a partire dalla riduzione dei tempi dei procedimenti giudiziari, e misure per la ripresa e il rilancio del Paese.

In qualità di relatore del DEF, per la cui nomina voglio ringraziare il mio gruppo di Forza Italia, sono orgoglioso di aver potuto contribuire alla definizione dei contenuti: nuovi criteri per il sostegno alle imprese, specie le più impattate dalle chiusure, basati su perdita degli utili, sui costi fissi sostenuti e sulla TARI; misure a favore di lavoratori e famiglie più fragili, con destinatari principali i lavoratori autonomi e le imprese più colpite dalle restrizioni; misure per garantire adeguati livelli di liquidità attraverso disponibilità di credito e moratoria dei finanziamenti in essere; iniziative per favorire il rinnovo degli ammortizzatori sociali con causali Covid-19 fino alla fine del 2021 per le aziende il cui ciclo produttivo potrà ripartire a pieno regime solo entro l’anno.

Abbiamo sostenuto lo sviluppo di un modello produttivo orientato verso la riconversione e il rilancio dell’industria, specialmente del comparto automotive e del settore turistico-ricettivo, per continuare a essere la seconda manifattura d’Europa. Accanto a questo, la previsione di inserire misure straordinarie per le attività sportive, anche dilettantistiche, e per l’impiantistica sportiva e maggiori risorse per le politiche giovanili.

Infine un’attenzione particolare risposta al contributo dei diversi livelli di governo per la ripresa: opportunità di rinegoziazione del debito per Regioni e Province autonome e sterilizzazione, per l’anno 2021, del Fondo anticipazione liquidità ai fini del calcolo del risultati di amministrazione utilizzabile per liberare spazi di spesa a favore delle politiche di sostegno delle imprese e per gli investimenti; interventi di semplificazione per i Comuni, con particolare riferimento alle regole finanziarie, alle assunzioni e al ruolo dei decisori locali nella promozione della salute territoriale e nello sviluppo della rete di prossimità. Lo stanziamento di maggiori risorse a favore dei comuni montani e della montagna.

Con questa Risoluzione Forza Italia imprime una forte accelerazione sui temi prioritari per il Paese, in linea con le richieste dell’Europa, per rilanciare filiere economiche rilevanti, creare posti di lavoro e benessere per cittadini e famiglie”. Ad affermarlo l’On. Roberto Pella, Capogruppo in Commissione Bilancio, Tesoro e Programmazione per Forza Italia e Responsabile nazionale Enti Locali Nord Forza Italia

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: