Trasporti, Pella-Rosso (FI): presentato emendamento per superare la pronuncia della Corte dei Conti che mette a rischio il servizio scuolabus

0

“Abbiamo presentato come Forza Italia un emendamento, collegato alla discussione sul nuovo Codice della Strada che tornerà ad essere dibattuto a Montecitorio a settembre, per superare gli effetti della recente delibera della Corte dei Conti, la 46/2019, la quale mette a serio rischio l’erogazione dei servizi scuolabus in tutto il Piemonte, in particolare nelle zone più periferiche. E’ evidente infatti che i Comuni montani si vedrebbero costretti alla soppressione degli scuolabus perché  i costi per i genitori, conseguenti alla decisione della Corte dei Conti, diverrebbe esorbitante: una situazione che contribuirebbe ancora una volta a incentivare la fuga dalle zone rurali di decine di famiglie piemontesi. L’emendamento che abbiamo depositato invece permetterebbe agli enti locali di continuare a svolgere questo servizio pubblico – come definito dalla legge – compartecipando però alle spese delle famiglie e non scaricando totalmente i costi sull’utenza. Alla ripresa dei lavori ci spenderemo per far prevalere questo principio di buon senso a tutela del diritto allo studio e dell’omogeneità dei servizi su tutto il territorio”. Ad affermarlo in una nota i deputati di Forza Italia Roberto Pella, vicepresidente vicario Anci, e Roberto Rosso, componente della Commissione Trasporti a Montecitorio, entrambi vicecoordinatori regionali degli azzurri in Piemonte.

No comments