TAV, Napoli (FI): Appendino ammette, ingannati italiani

0

Dichiarazione dell’on. Osvaldo Napoli, del direttivo di Forza Italia alla Camera: “Il M5s è rimasto vittima delle sue contorsioni e la mozione anti-Tav presentata al Senato è la sintesi malinconica e perfetta delle contraddizioni di quel partito i cui costi sono ora scaricati sul Paese e sui contribuenti. La prova di ciò che affermo è nell’ammissione fatta dal sindaco di Torino. Quando Chiara Appendino riconosce che “se anche dovessimo sfiduciare il governo, cosa che non condivido, il Tav si farà comunque” ammette insieme l’impotenza e l’inutilità della solitaria battaglia condotta dal suo movimento contro il Tav poiché non esiste in Parlamento una maggioranza in grado annullare il trattato internazionale con la Francia. Insomma, Appendino riconosce che la battaglia contro il Tav è stato un inganno agli italiani.

Ora è chiaro che la posizione del M5s era puramente di bandiera e senza ricadute pratiche. Hanno ingannato gli italiani e gli elettori promettendo qualcosa che sapevano irrealizzabile. La loro mozione al Senato è una fuga nel regno delle “anime belle”. La Tav va avanti e il M5s farà finta, come ha fatto finta su tutto il resto, di aver portato a casa un risultato.

No comments