TAV, Cirio: “Serve all’Italia e all’Europa. La presenza oggi del presidente del Parlamento Ue Tajani lo testimonia”

0
«La Tav va fatta: serve all’Italia e serve all’Europa, per questo è importante che il presidente del Parlamento Ue Tajani sia venuto di persona a ribadirlo con forza»: a parlare è l’eurodeputato Alberto Cirio, promotore della visita al cantiere Tav del presidente dell’Europarlamento. Cirio è anche primo firmatario a Bruxelles di una petizione “Sì Tav” che chiede all’Europa di far rispettare all’Italia gli impegni presi sull’opera.
«Gli uffici europei hanno ricevuto molte petizioni contro la Tav, mai una a favore – commenta Cirio –. La porteremo avanti noi adesso, perché la riteniamo un’opera strategica e non farla significherebbe per il nostro Paese, non solo più di due miliardi di euro di rimborsi e contenziosi, ma anche una perdita di credibilità internazionale, di migliaia di posti di lavoro e di competitività. In pratica un enorme danno sociale, economico e di immagine».

No comments