Sicurezza, Stella (FI): “Gravissimo smantellamento servizio del vigile di quartiere a Firenze. Chi ha deciso?”

0

FIRENZE – “Furti nelle abitazioni a ripetizione, abusivismo commerciale, criminalità in aumento, spaccio a cielo aperto anche nei giardini dove giocano i bambini. A Firenze la situazione sul fronte degrado e sicurezza è ormai fuori controllo, e non da ora. Il territorio va presidiato in maniera capillare giorno e notte. Per questo riteniamo cosa gravissima lo smantellamento del servizio del vigile di quartiere, denunciato oggi su ‘La Nazione’ dall’ex responsabile dell’organizzazione. Chi ha preso la decisione?”. Lo chiede il vicepresidente del Consiglio regionale della Toscana, Marco Stella (Forza Italia).

“Fa male leggere quelle parole – prosegue Stella – perché il servizio del vigile di quartiere era riuscito ad arrivare in tanti rioni della città, e gli agenti ad essere percepiti come una presenza amica. Purtroppo, è durato davvero poco, neanche 24 mesi. Nardella è venuto meno alle sue promesse in campagna elettorale, e lo trovo gravissimo: è evidente che alla sinistra il tema sicurezza non interessa”.

“Le forze dell’ordine – aggiunge il vicepresidente dell’Assemblea toscana – stanno svolgendo un lavoro eccellente e fanno quello che possono, ma è chiaro che servono aumenti di organico e incentivi economici, riconoscendo al comparto le necessarie dotazioni finanziarie utili a garantire livelli di sicurezza adeguati alle esigenze dei cittadini e alle crescenti situazioni di criminalità che si verificano quotidianamente. Chiediamo a Palazzo Vecchio di reintrodurre immediatamente il servizio, potenziandolo”.

No comments