Manovra, Pichetto (FI): ci porta dritto in recessione

0

“Non c’è ancora il progetto della legge di Bilancio, per quattro giorni in commissione al Senato il governo e la maggioranza hanno fatto solo melina, discutendo il testo della Camera ormai carta straccia. Non ci sono precedenti al riguardo. La manovra è stata scritta da Bruxelles e il governo la dovrà tradurre in norme di legge. Dal sovranismo sbandierato sono passati alla totale cessione di sovranità all’Europa e il parlamento italiano potrà solo dire sì o no. Noi di Forza Italia diremo un no deciso, spiegando che questa legge di bilancio è un vero disastro per l’Italia perché non crea i presupposti per la crescita, condizione essenziale per fare nuova occupazione, anzi è molto probabile che ci spingerà dentro una nuova pericolosa recessione. Peggio di così il cosiddetto governo del cambiamento non poteva fare”. Lo dichiara Gilberto Pichetto Fratin, capogruppo in Commissione Bilancio di Forza Italia.

No comments