Bolkestein. Bignami-Galli (FI): “Subito un intervento chiarificatore del Governo”

0

“Prendiamo atto con favore della risposta pervenuta dalla Regione Emilia Romagna che ammette “l’annoso problema” venutosi a creare rispetto all’applicazione della direttiva Bolkestein in Italia. La stessa Regione, conscia dei ritardi governativi, ammette la necessità di compiere “approfondimenti giuridici al fine di verificare se sussista un sostenibile margine di intervento normativo regionale sul tema”, approfondimenti che del resto il gruppo Forza Italia auspica da sempre e sui quali crediamo non si debba più perdere tempo”.

Così il capogruppo di FI in Regione Emilia Romagna Andrea Galli e il deputato di FI Galeazzo Bignami commentano la recente risposta dell’assessore regionale Corsini il quale era stato sollecitato proprio sugli interventi normativi da mettere in campo per escludere definitivamente le imprese balneari dall’applicazione della Bolkestein.

“L’impegno sarà massimo a tutti i livelli – assicura Galli -. Abbiamo il dovere, in uno sforzo comune e condiviso, di tutelare le nostre imprese balneari che non rappresentano solo profitto economico ma sono parte della storia, della cultura, della tradizione romagnola e italiana”.
“Mi farò parte attiva a livello nazionale – conclude Bignami – per sollecitare un intervento normativo serio e chiarificatore. Un chiarimento che a questo punto il Governo è tenuto a fornire al più presto proprio per evitare che si arrivi impreparati al 2020 correndo il rischio di mettere in difficoltà i tanti imprenditori balneari. Solo sulla nostra Riviera, con i suoi 110 chilometri di costa, insiste una rete di circa 1600 stabilimenti balneari. A chi lavora e opera per rendere attrattive le nostre coste e il nostro Paese abbiamo il dovere di dare risposte”.

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: