Toscana/Bilancio regionale, Stella (FI): “Pd emenda documento Giunta, politiche fallimentari. Svilito ruolo commissioni”

0

Firenze, 17 dicembre – “Sembra di essere su ‘Scherzi a parte’. La Giunta presenta il bilancio, poi il partito del Presidente Giani annuncia un maxi emendamento che rivolta tutto. Ma chi comanda, il governatore o il Pd? Quanto sta accadendo dimostra il fallimento totale delle politiche della giunta: buchi di bilancio nella sanità, carenze infrastrutturali, incapacità programmatiche e gestionali sul Pnrr. A pagare questo atteggiamento sono, purtroppo, i cittadini toscani”. Lo afferma il capogruppo di Forza Italia al Consiglio regionale della Toscana, Marco Stella.

“Oltretutto, la Giunta ha svilito il ruolo delle commissioni su un argomento così importante – accusa Stella -. Lo dimostra il fatto che il bilancio stesso sia arrivato in prima commissione, rispetto al 2020, con dieci giorni di ritardo dopo la delibera di giunta di fine novembre. È venuto meno e viene meno il ruolo istruttorio della commissione. Così come il Presidente Giani, costretto a tornare stamani a spiegare le sue scelte dopo la comparsata di qualche giorno fa, dovrebbe spiegarle anche ai toscani queste scelte, nel metodo e nel merito”.

“Noi restiamo dell’idea che le priorità siano inderogabili, in particolare quelle dei più deboli – sottolinea il capogruppo di Forza Italia -. Per questo i nostri emendamenti saranno volti a tutelare tutti i ragazzi diversamente abili della Toscana.  Finanzieremo i loro bisogni trovando le risorse dalle solite parate politiche a cui non vogliamo e non possiamo abituarci”.

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: