Scontri No Tav, Zangrillo (FI): solidarietà agli agenti coinvolti. Chiediamo risposte esemplari da parte della Magistratura

0

“Non c’è pace il Val di Susa. Ancora una volta qualche decina di facinorosi No Tav hanno portato violenza e minacce al cantiere di San Didero, causando anche 11 feriti tra le forze dell’ordine. Ora è chiaro che la situazione non sia più tollerabile, in particolare laddove a capeggiare questo atto eversivo siano quelli di Askatasuna, giá oggetto di indagine da parte della magistratura torinese per associazione a delinquere. È necessario fermarli e assicurarli alla giustizia, ripristando l’ordine ed evitando che a intervalli di qualche mese il territorio valsusino sia ostaggio di manifestazioni violente che sfociano nel sangue e nella distruzione di beni collettivi”. Ad affermarlo il deputato e coordinatore regionale di Forza Italia Paolo Zangrillo.

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: