Olimpiadi 2026, Porchietto (FI): Di Maio e Appendino la finiscano con gli “spottoni” elettorali e scoprano le carte

0

“Raccolgo l’appello lanciato dal presidente del Coni Giovanni Malagò contro il fuoco amico un minuto dopo la scelta della città. Pare evidente che Forza Italia sia pronta a far la sua parte, facendo quadrato attorno a Torino insieme con le forze economiche e produttive per ottenere la candidatura per ospitare i Giochi Invernali del 2026. Il Piemonte risponde per sua natura forte e compatto alle grandi sfide che si trova ad affrontare”. Ad affermarlo il deputato di Forza Italia, Claudia Porchietto, membro della Commissione Attività Produttive della Camera dei Deputati e già assessore al Lavoro della Regione Piemonte.

“Certamente – aggiunge la parlamentare di Forza Italia – é ora che Di Maio e Appendino scoprano le loro carte dimostrando quel ruolo di responsabilità che sempre deve accompagnare chi assume incarichi pubblici anche laddove si hanno opposizioni interne al proprio partito. Vogliamo comprendere se il sindaco di Torino e soprattutto il Ministro del Lavoro si sono limitati, nei giorni scorsi, a mettere in piedi un magnifico spottone elettorale su Torino o se davvero credono nella candidatura di Torino tanto da avere il coraggio di imporre una linea di pensiero all’interno del proprio partito motivandolo con lo sviluppo economico di una città che più di altre ha sofferto la crisi del comparto manifatturiero vissuta in questi anni”.

Conclude Porchietto: “Certamente il presidente Malagò deve metterci del suo assicurando di tenere in considerazione, nella valutazione delle candidature, anche il ruolo strategico che i Giochi potrebbero esercitare nel rilancio del territorio e del tessuto produttivo del territorio coinvolto. ll Piemonte ha bisogno di un segnale di attenzione, ora aspettiamo che qualcuno batta un colpo”.

 

No comments