Manovra. Pichetto (Fi): emerge approssimazione governo. Ue sta riscrivendo il Bilancio e al Senato inizierà confronto vero

0
GIlberto Pichetto

“La discussione sulla manovra sta facendo emergere in maniera ancora più chiara l’approssimazione di questo governo e di questa maggioranza. Dopo aver dichiarato guerra all’Ue con tanto di annunci trionfalistici dal balcone di Palazzo Chigi, assistiamo adesso alla lenta e progressiva marcia indietro. Ne siamo soddisfatti perchè questa manovra era un salto nel buio, assecondando la logica di fare debiti per finanziare le promesse elettorali del M5S. Con il concorso dell’Ue sta prendendo corpo una nuova manovra ed è chiaro che sarà il Senato il luogo dove inizierà il vero confronto sulla legge di Bilancio. E’ l’evidente fallimento delle assurde teorie economiche dei Cinquestelle basata sull’assistenziali, sul pauperismo e della decrescita. Invece, per Forza Italia sarà l’occasione chiedere nuovamente il taglio della pressione fiscale su famiglie e imprese. Siamo convinti, infatti, che soltanto uno shock fiscale possa davvero consentire all’economia di ripartire”. Lo dichiara il senatore di Forza Italia, Gilberto Pichetto Fratin, Responsabile nazionale del Dipartimento Finanze e Bilancio.

No comments