Giustizia, Giacometto (FI): Battaglia per giustizia interesse di tutti, oggi ogni italiano deve dirsi berlusconiano

0

“Inverosimilità delle accuse, tre gradi di giudizio in meno di un anno, applicazione retroattiva della Legge Severino, voto palese al Senato per tentare di espellere un leader dalla scena politica, non essendo in grado di farlo tramite elezioni: a noi di Forza Italia fin dall’inizio è stata chiarissima l’azione del plotone di esecuzione contro il Presidente Berlusconi, che oggi finalmente emerge (anche) dalle parole dell’allora Giudice Relatore della Corte di Cassazione Franco”. Lo scrive in una nota il deputato e responsabile piemontese Bilancio e Finanze di Forza Italia, Carlo Giacometto.

“La battaglia per una giustizia giusta e per il garantismo deve continuare, per sanare una grave ferita nella democrazia italiana e per evitare che anche un solo italiano sia vittima di un sistema da riformare profondamente, iniziando dalla separazione delle carriere e dalla responsabilità civile per gli errori giudiziari. Oggi l’Italia non deve dividersi in base a legittime differenti opinioni politiche. Quanto accaduto ieri al Presidente, può accadere oggi o domani a qualunque cittadino. È nel nome di un corretto ruolo della giustizia che oggi dobbiamo dirci, più che mai, tutti berlusconiani.”

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: