FIRENZE: Covid-19, Marchetti e Stella (FI): «Giunta in aula spieghi modalità di gestione dei 2500 cinesi in arrivo dal loro Paese»

0

«Né condotte omissive, né cortine di fumo silenzioso, né improvvisazioni come di consueto. Per una volta la giunta regionale agisca in piena chiarezza e trasparenza venendo in aula a spiegare nel dettaglio le modalità di gestione, a livello di prevenzione sanitaria, dei 2500 cinesi di ritorno dal loro paese dopo i festeggiamenti per il Capodanno cinese. Per ottenerlo, in vista della prossima seduta di Consiglio regionale stiamo preparando un question time e una richiesta di comunicazione urgente all’aula»: l’iniziativa massiccia arriva dal Gruppo Forza Italia in Consiglio regionale, con il Capogruppo Maurizio Marchetti e il Consigliere Marco Stella (Vicepresidente dell’Assemblea toscana) al lavoro per redigere tutta la documentazione e produrre gli atti necessari.

«Qui servono misure certe a prevenzione e contenimento di eventuali contagi. Un’ondata di 2500 persone sta rientrando dalla Cina nei nostri territori – ricordano Marchetti e Stella – e principalmente nella fascia fra Firenze e Prato dove si concentra una tra le maggiori comunità cinesi d’Italia. Oltre a essere molti quantitativamente, la gran parte proviene anche dalle province cinesi con i focolai più virulenti. La quarantena a nostro avviso si impone».

«E se fosse solo un punto di vista nostro da politici, e non da scienziati, tanto tanto. Invece dello stesso avviso sono eminenti virologi. Non ci si può affidare a quarantene volontarie. Servono provvedimenti di isolamento e controllo sanitario più stringenti. Come? Di che tipo? Spetta alla Regione dircelo. Senza imbavagliare nessuno – concludono dal gruppo azzurro – come hanno fatto dalla Asl Centro vietando al personale di rilasciare interviste e dichiarazioni sul coronavirus. Trasparenza, provvedimenti, informazione: questo serve e questo portiamo in aula».

 

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: