Aeroporto Firenze, Stella e Marchetti (FI): “Grazie a noi impegno Regione per 150 mln stanziati”

0

FIRENZE – Una mozione che impegna la Giunta regionale toscana a “mettere in atto tutte le procedure necessarie affinché il Governo sostenga l’opera di ampliamento e ammodernamento dell’Aeroporto ‘Amerigo Vespucci’ di Firenze e a stanziare le risorse necessarie al completamento dell’opera (150 milioni di Euro) così come previsto dai protocolli firmati dai precedenti governi”. A presentarla oggi sono stati il vicepresidente del Consiglio regionale della Toscana, Marco Stella, e il capogruppo di Forza Italia a Palazzo del Pegaso, Maurizio Marchetti: la mozione è stata approvata a larga maggioranza in aula, con i voti di Pd, Lega, FdI e FI.

“Ci sono fondi già approvati per la realizzazione dell’opera, nella misura di 150 milioni di euro (50 milioni di euro dal Dl “SbloccaItalia” e 100 milioni di euro da Enac) – ricordano Stella e Marchetti -. Siamo preoccupati per gli intendimenti lasciati trapelare sulla stampa dal ministro Toninelli riguardo a questi soldi. Speriamo che il ministro si ricordi del ruolo strategico dello scalo fiorentino per lo sviluppo economico, turistico e occupazionale della regione, in un’ottica di sinergia con l’aeroporto di Pisa. Il sistema aeroportuale toscano Firenze/Pisa è stato classificato come di ‘interesse nazionale’ e di ‘particolare rilevanza strategica’. Toninelli non può ignorare le richieste pressanti che gli derivano da un intero territorio”.

Nella mozione approvata, si chiede alla Giunta regionale toscana anche di “perseguire il potenziamento del sistema aeroportuale toscano nel suo complesso, contemperando la necessità di consolidare il ruolo del ‘Galilei’ di Pisa, cui è attribuita una vocazione intercontinentale e di snodo centrale del turismo costiero”, e di “attivarsi nei confronti del Governo per mettere in campo tutti gli interventi necessari a potenziare e velocizzare i collegamenti ferroviari tra Pisa e Firenze”.

No comments